Concorso Letterario

MIDNIGHT DREAM
EVENTO LETTERARIO E POETICO A TEMA CINEMA

L’idea dell’arte, della vita, del cinema nei libri e nella poesia. Uno spazio essenziale, ricavato tra le increspature poliedriche di un Festival che si rinnova, si evolve in luminosi scenari, dove l’arte è intesa come simbolo dell’infinito. Un percorso che si permea di un binomio cognitivamente e strettamente necessario: la potenza visiva, magica ed ancestrale del cinema in fusione con l’esaltazione della poetica delle parole, dove ambienti e spazi che ospitano le azioni dei protagonisti nel cinema divengono espressioni dello stato d’animo degli individui che li attraversano con lo sguardo. Entrambi, possiedono nel loro codice genetico, il presupposto di poter produrre un’elevazione del livello spirituale del mondo, un perimetro di emozioni in cui vengono rappresentate con vivida ispirazione poetica, la coscienza dell’uomo, la società, le percezioni che li abitano. Uno sguardo d’eccezione, quello d’artista per celebrare due mondi contaminati dalla stessa linfa: la diffusione comunicativa di forza, valori e sogni. Sono previste tre sezioni di Poesia, Narrativa e Saggistica per opere edite o inedite, come specificato da apposito bando già predisposto. Inoltre, verrà attribuito un unico Premio alla Carriera a uno scrittore italiano o straniero, di poesia, narrativa o saggistica che abbia saputo, con impattante vivacità emozionale, esprimere la storia, le riflessioni, la critica inerenti il linguaggio, la poetica, la divulgazione dell’arte cinematografica. Il Concorso Letterario si articolerà attraverso tre sezioni:

POESIA

- Poesia singola o silloge poetica, edita o inedita, avente come oggetto il tema “Cinema”.

SAGGISTICA

- Libro edito o inedito, avente come oggetto la critica e/o l’evoluzione del linguaggio cinematografico o la riscoperta dei generi cinematografici che hanno segnato la storia del cinema a livello nazionale e internazionale.