Magic Screenplay

Days
Hours
Minutes
Seconds

“MagicScreenplay”

“MagicScreenplay”  nasce dall’esigenza di coniugare le bellezze paesaggistiche, architettoniche e naturali della Regione Marche in sincrasia con l’eredità culturale, sociale e la necessità identitaria dei luoghi e delle risorse umane e professionali che dagli stessi provengono, si evolvono e auspicano ad una espansione sempre maggiore di formazione, competenze ed abilità.

Il Contest nasce all’interno di una strategia di scoperta e promozione di talenti emergenti nazionali e internazionali e rappresenta il contesto esclusivo per selezionare, attraverso una Giuria di qualità, il miglior pitch, a tema predefinito, da declinare in una conseguente sceneggiatura.

Dopo la selezione, quella ritenuta maggiormente performante, sarà sottoposta a sviluppo attraverso la creazione di un cortometraggio di minutaggio complessivo non superiore ai 15 minuti, 

prodotto dall’Associazione Professionisti Associati dell’Arte & Management “IL SERPENTE AUREO”,

 in collaborazione e con il sostegno della FILM COMMISSION MARCHE, della REGIONE MARCHE 

e con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto.

A CHI SI RIVOLGE
Il Contest è rivolto ad autori emergenti di qualsiasi nazionalità e propone lo sviluppo di una sceneggiatura (conseguente alla selezione) per un cortometraggio di minutaggio complessivo compreso all’interno dei 15 minuti su una traccia ad argomentazione fornita dalla Direzione del Concorso in collaborazioni con gli Enti Istituzionali previsti.
Possono partecipare, quindi, tutti gli autori italiani e stranieri che abbiano compiuto 18 anni di età alla data della scadenza del bando (15 novembre 2022).
Ciascun concorrente potrà partecipare con l’invio di una sola opera, attinente scrupolosamente al focus narrativo individuato nel presente bando.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLLE OPERE
“MAGICSCREENPLAY 2022” – I Edizione ha definito la dead line per l’invio delle opere (Un pitch con elevator di presentazione), prevista entro e non oltre il 15 novembre 2022.

IL CONCORSO
Il Contest prevede l’istituzione di un’unica sessione, al momento, riservata agli aventi diritto, come specificato in precedenza.
Lo script consistente in una cartella, provvisto di un elevator pitch esplicativo iniziale a firma dell’autore e dovrà attenersi allo sviluppo della traccia fornita dagli organizzatori del concorso.


PREMI
Dopo una attenta fase di valutazione e selezione delle opere pervenute, sarà individuato il finalista che dovrà, entro i tempi stabiliti dal suddetto bando, produrre la sceneggiatura dell’opera presentata al contest.
Dopo la procedura sopraelencata si darà avvio alla fase di Pre-Produzione dell’opera.